Dammi 3 minuti e ti mostrerò come sgonfiare la pancia

Mentre cercavo un modo per far capire a queste donne che per eliminare la ritenzione idrica e sgonfiare il corpo non c’è altra strada che bere almeno 2 litri di acqua naturale al giorno ( il prosecco e la birra non sono contemplati! ), continuava a girarmi per la testa quest’idea:

Selezionare tra le clienti una donna che mi chiede come dimagrire la pancia e regalarle un percorso per un corpo perfetto. In cambio la fortunata prescelta avrà il compito di compilare una sorta di diario dell’idratazione, su cui andrà annotato il numero di bottiglie da litro e mezzo tracannate in una settimana.”

Una testimonianza umana utile a narrare il mio metodo grazie alle foto che raccontano come eliminare la pancia.

Monica accetta la sfida ma è avvertita…
ci vuole tanta determinazione per starmi dietro.
Non si deve illudere: i miei programmi non sono una passeggiata.
Lo so bene poichè si tratta di metodi in cui sono specializzata.

Tuttavia il capolavoro finale rappresenta per le donne un sogno che diventa realtà: rassodare la pancia mentre ci si accorge di ridurre la cellulite.
D’altra parte, risultati simili sono rari al punto da essere quasi inesistenti.

Ma questo sistema che ti insegna come sgonfiare la pancia funziona con tutte le donne?
Chi dovrebbe farlo?
Cominciamo con chi non dovrebbe:

  • Se vuoi dimagrire pancia e fianchi in una settimana vai dal chirurgo…o se preferisci da mago Merlino.
  • Se vuoi vivere immersa nella pigrizia, dimentica questo metodo.
  • Se cerchi di convincermi che bevi poco perchè l’acqua naturale ti fa ballare lo stomaco, allora…lascia perdere, non fa per te.

La donna che ottiene risultati grazie al percorso 10 settimane per rimodellare è quella che vuole davvero cambiare anche se non sa come fare.
E’ la donna che dopo aver abboccato a mille promesse e speso un capitale esige risposte concrete.
E’ la donna che ha capito che se non segue un programma serio per capire come disintossicare il corpo dalle tossine potrà solo peggiorare.
E’ la donna che ha capito come prendersi cura del proprio corpo in modo consapevole.

Semplicemente non c’è altro sistema che ti insegna come disintossicare il corpo, o per essere più precisi, questo è il solo sistema che conosco che ti dimostra come rassodare il corpo all’età di 50 anni e mantenerlo negli anni.

Di recente ho trascorso del tempo estremamente prezioso con una donna a cui nel 2019 ho fatto perdere 2 taglie.
Non so se in questi 3 anni abbia rimesso su dei chili ma posso dire che quel giorno, fasciata in un tubino color panna, sprizzava una carica di femminilità impressionante.
Il suo atteggiamento elegante mi lascia pensare che stia ancora seguendo le mie indicazioni su come perdere peso in menopausa: la donna impacciata che nel 2019 mi implorava di aiutarla era scomparsa.

Marcella invece mi tempesta di domande su come si manifesta la menopausa.
Il terrore di accumulare altri chili la perseguita.

“Da quando ho compiuto 45 anni mantenermi in forma sta diventando una guerra quotidiana tra piatto e bilancia”

Ha ragione.
I dati parlano di un aumento di 0,5–0,7 Kg all’anno, che inizia a partire già dai 40 anni.
E alcune donne possono arrivare ad accumulare anche dai 7 ai 10 Kg .

Ingrassare è l’incubo di molte donne e gestire da sole questa fase di cambiamento, sia dal punto di vista fisico che mentale, è pesante e rischioso.

La menopausa è un momento in cui possono diminuire qualità della vita e autostima, e la tendenza ad ingrassare può solo aggravare la situazione.

 Questo è il mio punto: Marcella ha fatto quello che dovresti fare anche tu.

Ti avviso, in questo percorso, non puoi continuare a mangiare come ti pare e piace.

Non puoi innaffiare il tuo corpo con mezzo litro scarso di acqua al giorno e dare la responsabilità ad un macchinario, che tu credi miracoloso, di spremerti come un limone.


Eh no, troppo facile !
Questa è la storiella che ti hanno raccontato dicendoti come dimagrire pancia e fianchi in una settimana senza fatica .

Quindi se inizi questo percorso non farlo se pensi che possa essere una passeggiata.
Se alla fine ne ricaverai qualcosa non lo è di certo.

Questo percorso è un vero e proprio impegno, sia per me che per te.
E se non riesci a vedere cambiamenti al primo trattamento non andare nel panico.
Perchè il percorso per un corpo perfetto riguarda la crescita di visione, l’evoluzione e la consapevolezza del compiere gesti in linea con la salute, idealmente sotto la guida di un esperto che in questo caso è una donna come te.

Quindi?

Mettiti in gioco e fallo prima che puoi .
Chiedi consigli e abbi le palle di lasciar andare i vecchi schemi.
Bevi di più ! Ti renderai conto che neppure una orchidea carnosa può restare florida senza acqua
Non mollare !
Abbi fede in me e clemenza verso di te.
Nel ventre di tua madre hai impiegato nove mesi per formarti, non chiedermi come dimagrire velocemente!
Ma quando avrai raggiunto l’obiettivo fai in modo che il resto dei tuoi giorni sia all’insegna del mantenimento.


Ti aspetto in consulenza,
Giovanna

Ti potrebbe anche piacere

donna riccia pensierosa con banconota
Non voglio i tuoi soldi!

Se pensi che avere il portafoglio gonfio sia una ragione valida per essere ammessa ai miei programmi rimodellanti, ti stai sbagliando di