Domande ovvie, risposte scomode

La domanda sulla pelle che ti sei sempre posta e la risposta scomoda che nessuno ha mai avuto il coraggio di darti

Nell’articolo di oggi andrò a rispondere a una domanda che nelle ultime settimane è atterrata sulla mia chat di Facebook. Dal momento che è il quesito su cui vengo interrogata ogni giorno, ho deciso di mettere la risposta a disposizione di tutte con la speranza di chiarire una volta per tutte come funziona il mio metodo di lavoro. Ecco la domanda tipo che atterra sulla mia chat:

“Giovanna buongiorno la seguo tantissimo su fb… Io ho un problema che mi deprime. Ho un po’ di rilassamento sul collo e rughe labiali accentuate, cosa mi potrebbe consigliare e proporre?? Ah, la mia età, 47 anni.”

Marta

Ecco la mia risposta!

Cara Marta, innanzitutto mi congratulo con te perchè hai già preso coscienza della cosa più importante…

se non hai ancora ottenuto risultati non stai compiendo le azioni utili a raggiungerli.

Sei stata brava, ma anche questa volta stavi rischiando l’ennesimo scivolone. Mi spiego meglio. Come te, molte donne prima di contattarmi seguono incuriosite i miei messaggi e racconti sui social. Facebook è luogo comodo, veloce e non impegnativo per curiosare come le altre donne riescono a ottenere quella trasformazione che anche tu hai sempre desiderato. Andare a caccia di prove è doveroso! Se fino a questo momento nessuno ti ha mai proposto un dialogo per capire come aiutarti è forse la ragione per cui 

non hai ancora raggiunto i risultati che cerchi.

Vediamo se indovino. Sono mesi, o forse anni che lo specchio ti fa un po’ arrabbiare. Proprio non ti vanno giù quelle rughe labiali che il detto popolare definisce “codice a barre” a cui si è aggiunto anche il rilassamento del collo.  Tutti ti hanno detto che è normale e che la pelle a 47 anni dia segni di cedimento. Ma tu non sei del tutto convinta, soprattutto perchè vedi che altre donne, magari  over ’50, non hanno questo cruccio.

Sono pienamente d’accordo con te.

I sistemi per fare pace con lo specchio ci sono eccome ma, se qualcuno si fosse preso la briga di svelarteli, l’industria del beauty fallirebbe domani.

BANG! Game over.

Quante volte sei andata a caccia di una crema , un siero, una maschera ricca di vattelapesca al quarto di crema idratante? Hai varcato la soglia della profumeria, della farmacia, dell’erboristeria, del centro estetico figo o , spinta dal martellamento di uno spot pubblicitario sei partita in tromba a saccheggiare uno scaffale del supermercato.

Ogni volta hai pensato “questa volta è la volta buona“. Eppure, dopo giorni, settimane di applicazione il tuo codice a barre ha continuato a catturare l’attenzione dei tuoi occhi ogni mattina. Niente di niente, né un miglioramento, né un cavolo di attenuazione. Ora apri l’armadietto del bagno, prova a stimare quanti eurini hanno preso il volo per ingrassare il sistema commerciale, quello tipico della profumeria, farmacia, erboristeria, del centro estetico figo, del reparto cosmesi del supermercato.

Pensi che il commerciante abbia realmente a cuore la tua soddisfazione? Lui vuole i tuoi soldi e basta. Il suo gioco è farti tenere il portafogli sempre aperto. Pronta ad un nuovo acquisto perchè insoddisfatta del precedente così gli sarà gioco facile rifilarti l’ennesimo siero magico che ancora non avevi.

Il mistero più diffuso tra le donne è: perchè chi vende cosmetici dietro il banco non sa trovare una soluzione concreta?

E’ finalmente arrivato il momento in cui tu e le altre girls che inciampano su questo articolo vengano finalmente capite e accolte da chi sa di cosa stiamo parlando perchè c’è sempre un primo passo da fare verso la meta, giusto?

E ti voglio anche rassicurare perchè, se fino ad ora sei rimasta insoddisfatta e delusa, non è colpa delle tue scelte sbagliate ma di chi sarebbe dovuto essere onesto con te ma non lo è stato. Ma torniamo a parlare di come stanno realmente le cose, memorizza bene questi concetti e usali come proiettili per difenderti da chi tenterà ancora di venderti fuffa:

un professionista serio prima cerca di individuare le cause e poi propone la soluzione.

Vedi, ci sono centri estetici che ti incantano con la potenza di un macchinario, altri invece ti raccontano che la ricerca dei laboratori “Dino Dellapera” hanno scoperto la molecola dell’eterna giovinezza. Ma chissenefrega di cosa usano, il focus sei tu, non il prodotto!

A prescindere dai dubbi che posso nutrire per l’efficacia e la validità dei sistemi che ti hanno proposto, mi viene da pensare che un professionista serio , prima di scegliere quale sistema utilizzare, cerca di individuare le cause che hanno generato il problema. 

E’ un po’ come se ti rivolgessi al medico per il mal di pancia e il medico, senza neppure vederti, ti prescrivesse un antispastico, sai quello che usano tutti e fanno lo spot dopo il tg. Ops, ti è successo anche questo, vero? 

Immaginavo, purtroppo in ogni categoria non tutti agiscono con coscienza. Immagina se quella estetista, quella del centro estetico figo, avesse dedicato tempo ed attenzione per cercare le cause che hanno cambiato forma al tuo corpo. Ora non vedresti l’ora di specchiarti per vedere labbra sensuali e pelle turgida come una mela della Val di Non.

Lo so a cosa stai pensando… non hai tempo da perdere neanche tu e vorresti subito vederti spianata e piallata. 

Ok, sai cosa ti dico? Hai 2 possibilità: Continuare a spendere soldi inutilmente e vivere frustrata fino alla fine dei tuoi giorni oppure fidarti di chi ha reso felici 216 donne negli ultimi 18 mesi.

Se ti dovesse balenare l’idea di scegliere l’opzione 2, lascia che ti dica cosa ho preparato per te. Dedicherò il tempo necessario a cercare le cause che hanno inflitto cambiamenti al tuo viso.

Sarà il miglior investimento di tempo che tu abbia mai fatto. 

Quando sapremo chi e cosa ti ha trascinato in questa situazione, sapremo anche come abolirlo definitivamente dalla tua vita. Ricomincerai ad assaporare quelle sensazioni di leggerezza, sollievo, euforia e voglia di mostrarti che ora non ricordi neppure. Ogni trattamento sarà come un caterpillar che ti aiuterà ad eliminare le scorie e i detriti sedimentati dentro le tue cellule per colpa di quelle cause che abbiamo individuato.

Sarà l’inizio della tua rinascita, ma ATTENTA!

Una irrefrenabile voglia di vivere e di provare nuove esperienze ti travolgerà fino a suscitare invidia e ammirazione da parte delle altre donne.

É la stessa esperienza di rinascita che ho vissuto personalmente alla vigilia dei miei 50 anni.

Se anche nella tua testa sono mai balenate domande di questo tipo e se hai spento da un pezzo 40 candeline, ecco l’unica strada che ti permette di dare uno schiaffo ai segni del tempo come ancora poche donne hanno il avuto il coraggio di fare…

Ti basta andare QUI e potrai finalmente dare una svolta alla tua vita.

Ti aspetto dall’altra parte.

Giovanna. La tua Beauty Advisor.

Ti potrebbe anche piacere

La detossinazione

Come riuscire a recuperare vigore e dimostrare 10 anni in meno utilizzando una formula scoperta 2500 anni fa. …anche se ti hanno

Adipe localizzato o cellulite?

Come un’estetista ricercatrice sconfigge la cellulite rifiutando di trattare la cellulite. Quali trattamenti efficaci per la cellulite scegliere per compiacersi degli sguardi